Wind Music Awards 2011: ecco tutti i premiati

Il meglio della musica italiana e internazionale è tornato ad infiammare l’Arena di Verona!

Due giorni di grande musica live per la quinta edizione di WMA: che si sono svolti il 27 e il 28 maggio 2011, l’Arena di Verona ha visto il grande pubblico del WMA11 scatenarsi con le performance dei migliori artisti italiani ed internazionali.

Ecco tutti gli artisti che si sono esibiti e i vincitori che vedremo nei tre appuntamenti trasmessi da Italia 1 il 7, 14 e 21 Giugno

DISCO D’ORO:
 Litfiba Stato Libero;
 Mario Biondi Yes You Live;
 Giovanni Allevi Alien;
 Il Volo Il Volo;
 Stefano Bollani Rapsodia In Blue;
 Carmen Consoli Per Niente Stanca;
 Claudio Baglioni Per Il Mondo World Tour 2010;
 Due Di Picche C’eravamo Tanto Odiati;
 Francesco Renga Un Giorno Bellissimo;
 Subsonica Eden
 Raphael Gualazzi Reality And Fantasy;
 Virginio Finalmente;
 Nomadi RaccontiRaccolti;
 Marco Carta Il Cuore Muove;
 Max Pezzali Terraferma.
 
DISCO DI PLATINO:
 
Emma A Me Piace Così;
 Renato Zero Segreto Amore;
 Cesare Cremonini 1999-2010 The Greatest Hits;
 Marco Mengoni Re Matto Live;
 Fabri Fibra Controcultura;
 Elisa Ivy;
 Gigi D’Alessio Semplicemente Sei;
 Pooh Dove Comincia Il Sole;
 Nina Zilli Sempre Lontano;
 Malika Ayane Grovigli;
 Annalisa Nali
 
DISCO MULTIPLATINO:
 
Ligabue Arrivederci, Mostro!;
 Modà Viva I Romantici;
 Zucchero Chocabeck;
 Alessandra Amoroso Il Mondo In Un Secondo;
 Negramaro Casa69;
 Biagio Antonacci Inaspettata;
 Gianna Nannini Io e Te;
 Noemi Rosso Noemi.
 
DIGITAL SONG:
 
Ligabue Un Colpo All’anima;
 Cesare Cremonini Mondo;
 Ghost La Vita È Uno Specchio;
 Fabri Fibra Vip In Trip e Tranne Te;
 Modà Feat. Emma Arriverà, Modà Sono Già Solo e La Notte;
 Gianna Nannini Sei Nell’anima e Ogni Tanto;
 Marco Mengoni Credimi Ancora e In Un Giorno Qualunque.
 
PREMI DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA (FIMI, PMI e AFI):
 
Niccolo’ Agliardi Progetto Carosello – PMI;
 Simona Molinari Progetto Warner – FIMI;
 Erica Mou Progetto Sugar – PMI;
 Povia Progetto Fog Records – AFI;
 Daniele Silvestri Progetto Sony – FIMI;
 Roberto Vecchioni Progetto Universal – FIMI;
 Zero Assoluto Progetto Emi – FIMI.
 
PREMI SPECIALI ‘ARENA DI VERONA’:
 
Maria De Filippi;
 Fiorella Mannoia;
 Negramaro;
 Giorgio Panariello;
 Gino Paoli;
 Zucchero.

Don Omar feat. Lucenzo ‘Danza Kuduro’ testo, traduzione e video

“Danza Kuduro” di Don Omar feat. Lucenzo è stato uno dei dischi più ballati dello scorso anno in America Latina e ora sbarca in Italia per conquistarla su etichetta Time!

Don Omar, Lucenzo, Danza Kuduro, testo, traduzione, video

Per accorgersi delle dimensioni del fenomeno Don Omar feat. Lucenzo – “Danza Kuduro”, basta fare un occhio al video su You Tube. Le visualizzazioni sono già oggi oltre 132 milioni! E continuano a crescere vertiginosamente! Ha appena conquistato la vette dalla classifica dei brani più scaricati.

Testo ‘Danza Kuduro’ di Don Omar feat. Lucenzo
 
A&X El Orfanato
 Danza Kuduroooo
 Plo plo plo plo
 Lucenzo l Orfanato
 El Rey
 
Las manos arriba cintura sola
 Da media vuelta danza kuduro
 No te canses ahora que esto solo empieza
 Mueve la cabeza danza kuduro (x2)
 
Quien puede domar la fuerza del mar
 Que se mete por tus venas
 Lo caliente del sol que se te metio
 Y no te deja quieta nena
 
Quien puede parar eso que al bailar
 Descontrola tus caderas sexy
 Y ese fuego que quema por dentro
 Y lento te convierte en fiera
 
Con las manos arriba cintura sola
 Da media vuelta y sacude duro
 No te quites ahora que esto solo empieza
 Mueve la cabeza y sacude duro
 
Balançar què uma loucura
 Morena vem o meu lado
 Ninguem vai ficar parado
 Quero ver Mexa kuduro
 Balançar què uma loucura
 Morena vem o meu lado
 Ninguem vai ficar parado oh
 
Oi oi oi, oi oi oi
 E para quebrar kuduro, vamos dançar kuduro
 Oi oi oi, oi oi oi
 Seja morena o loira, vem balançar kuduro
 Oi oi oi
 
Las manos arriba cintura sola
 Da media vuelta danza kuduro
 No te canses ahora que esto solo empieza
 Mueve la cabeza danza kuduro (x2)
 
Balançar què uma loucura
 Morena vem o meu lado
 Ninguem vai ficar parado
 Quero ver Mexa kuduro
 Balançar què uma loucura
 Morena vem o meu lado
 Ninguem vai ficar parado oh
 
Oi oi oi, oi oi oi
 E para quebrar kuduro, vamos dançar kuduro
 Oi oi oi, oi oi oi
 Seja morena o loira, vem balançar kuduro
 Oi oi oi
 
El Orfanatooooooo!
 Las manos arriba cintura sola
 Da media vuelta danza kuduro
 No te canses ahora que esto solo empieza
 Mueve la cabeza danza kuduro (x2)
 A&X
 
Traduzione ‘Danza Kuduro’ Don Omar feat. Lucenzo 
 
E&X El Orfanato
 Danza Kudurooo
 Plo plo plo ploplo
 Lucenzo! Orfanato
 Il re
 
Le mani in alto i fianchi
 Fanno mezzo giro danza kuduro
 Non stancarti ora che è appena iniziata
 Muovi la testa, danza kuduro (x2)
 
Chi può domare la forza del mare
 Chi ti entra nel sangue
 Il calore del sole che ti illumina
 E non ti lascia in pace piccola
 
Chi può fermare questo che ballando
 Fa perdere il controllo ai tuoi fianchi sexy
 E questo fuoco che brucia dentro
 E lentamente ti trasforma in una bestia
 
con le mani in alto i fianchi
 fanno mezzo giro e si scuote tutto
 non smettere ora che sta per iniziare
 muovi la testa e scuoti tutto
 
Cercare l’equilibrio è una pazzia
 Brunetta vieni accanto a me
 Nessuno rimarrà fermo
 Veglio vedere, muovi kuduro
 Cercare l’equilibrio è una pazzia
 Piccola vieni accanto a me
 Nessuno rimarrà fermo oh
 
oi oi oi oi oi oi
 e per rompere, kuduro, balliamo kuduro
 oi oi oi oi oi oi
 vieni piccola, balliamo kuduro
 oi oi oi
 
Le mani in alto i fianchi
 Fanno mezzo giro danza kuduro
 Non stancarti ora che è appena iniziata
 Muovi la testa, danza kuduro (x2)
 
Brunetta vieni accanto a me
 Nessuno rimarrà fermo
 Veglio vedere, muovi kuduro
 Cercare l’equilibrio è una pazzia
 Piccola vieni accanto a me
 Nessuno rimarrà fermo oh
 oi oi oi oi oi oi
 e per rompere, kuduro, balliamo kuduro
 oi oi oi oi oi oi
 vieni piccola, balliamo kuduro
 oi oi oi
 
El Orfanatooooooo!
 
Le mani in alto i fianchi
 Fanno mezzo giro danza kuduro
 Non stancarti ora che è appena iniziata
 Muovi la testa, danza kuduro (x2)
 A&X.

 

‘Vivere o niente’ di Vasco Rossi leader degli album più venduti

‘Vivere o niente’ continua dopo due mesi dall’uscita a rimanere leader incontrastato della classifica Gfk-Fimi degli album più venduti. Sul secondo gradino del podio risalgono i Modà con ‘Viva i romantici’ e sul terzo, anche lui in salita, Vinicio Capossela con ‘Marinai, profeti e balene’.

Vasco cover210.jpg

Stabile al quarto posto ‘Ora’ di Jovanotti. In quinta posizione, l’unica new entry della top ten di questa settimana: ‘Il pianto’ della band grossetana Blind Fool Love. Al sesto posto ‘Give till it’s gone’ di Ben Harper, al settimo ‘Reality and Fantasy’ di Raphael Gualazzi, all’ottavo ‘Io e te’ di Gianna Nannini, al nono ‘Love?’ di Jennifer Lopez e al decimo ‘Numeri’ di Raf.

Di seguito la classifica dei 10 Top Album di questa settimana

Top Album

1. Vivere O Niente – Vasco Rossi
2. Viva I Romantici – Modà
3. Marinai, Profeti e Balene – Vinicio Capossela
4. Ora – Jovanotti
5. Il Pianto – Blind Fool Love
6. Give Till It’s Gone – Ben Harper
7. Reality And Fantasy – Raphael Gualazzi
8. Io e Te – Gianna Nannini
9. Love? – Jennifer Lopez
10. Numeri – Raf

Classifica singoli: in testa ‘Danza Kuduro’ di Don Omar feat Lucenzo

Nella classifica Fimi-Nielsen del download dei singoli brani, in testa ‘Danza Kuduro’ di Don Omar feat Lucenzo. Al secondo posto ‘Mr. Saxobeat’ di Alexandra Stan, al terzo ‘On the floor’ di Jennifer Lopez feat Pitbull, al quarto ‘Set fire to the rain’ di Adele, al quinto ‘Hair’ di Lady Gaga, unica new entry della top ten.

Classifica singoli, Danza Kuduro, Don Omar, Lucenzo

Seguono: al sesto posto ‘Far l’amore’ di Bob Sinclair con Raffaella Carrà, al settimo ‘Le tasche piene di sassi’ di Jovanotti, all’ottavo ‘Party rock anthem’ di Lmfao feat Lauren Bennett and Goonrock, al nono ‘Give me everything’ di Pitbull feat Ne-Yo, Afrojack anc Nayer e al decimo ‘Price Tag’ di Jessie J feat B.O.B.

Di seguito la classifica dei 10 Top Digitale Download  di questa settimana

Top Digitale Download

1. Danza Kuduro – Don Omar & Lucenzo
2. MR. Saxobeat – Alexandra Stan
3. On The Floor – Jeniffer Lopez feat, Pitbull
4. Set Fire To The Rain – Adele
5. Hair – Lady Gaga
6. Far L’amore – Bob Sinclar feat. Raffaella Carrà
7. Le Tasche Piene Di Sassi – Jovanotti
8. Party rock anthem – Lmfao feat Laurent Bennett & Goonrock
9. Give Me EveryThing – Lmfao feat. Lauren Bennett & Goonrock
10. Price Tag – Jessie J feat. B.O.B.

Renato Zero e’ stabile al primo posto della classifica dei dvd con ‘SeiZero’

Renato Zero e’ saldamente stabile al primo posto della classifica dei dvd piu’ venduti per la seconda settimana consecutiva con il cofanetto “SeiZero”.

ZeroRenatoSeiZero.jpg

E mentre il triplo dvd dei concerti di Piazza di Siena scala le classifiche,m il “re dei sorcini” si appresta a salire sul palco dell’Arena di Verona dove, stasera e domani, sara’ tra gli ospiti piu’ attesi dei Wind Music Awards.

 

Prodotto da Tattica e distribuito da Indipendente/Mente in edizione limitata e numerata, “SeiZero” contiene immagini e musica che raccontano gli 8 concerti che nell’autunno dello scorso anno hanno radunato oltre centomila persone a Piazza di Siena a Roma per festeggiare il 60mo compleanno dell’artista.

 

Oltre 70 brani del suo grande repertorio, di cui due inediti, duetti e performance uniche, con ospiti eccellenti che hanno voluto omaggiare cosi’ Renato Zero.

Ad arricchire il cofanetto, “Diario di uno Zerofolle”: un diario di duecento pagine che raccoglie articoli, foto, curiosita’ e aneddoti dal 1973 ad oggi, oltre a foto inedite del concerto e una lettera di Renato.

Jarabedepalo feat. Renga ‘La Quiero A Morir’ testo e video

Il 27 Maggio è uscito in radio il nuovo singolo di Jarabedepalo “La Quiero A Morir”, cantato nella versione italiana in duetto con Francesco.
 
Dopo Jovanotti, Niccolò Fabi, Zucchero, questa volta Jarabedepalo ha scelto di collaborare con Francesco (che ha curato anche l’adattamento in italiano del brano) per lanciare il suo nuovo singolo sul mercato italiano.

Jarabedepalo, Renga, La Quiero A Morir, testo, video

Il nuovo disco di Jarabedepalo ““¿Y ahora que hacemos?”, già grandissimo successo in Spagna e Sud America, uscirà in Italia il 7 Giugno,

Testo ‘La Quiero A Morir’ di Jarabedepalo feat. Renga

Io che fino a ieri
sono stato straniero
oggi sono guardiano
del suo sogno più vero
La Quiero a Morir

L’amore è un gigante
che abbatte castelli
ma in un soffio di vento
ne crea di più belli
come se fosse, se fosse niente
La Quiero a Morir

Egli inventa lo spazio e ferma le ore
mi aiuta a dipingere chiaro il dolore
col suo sorriso
elevo una torre da qui fino al cielo
mi cucio due ali e volo davvero
sempre più alto, sempre più alto
La Quiero a Morir

Ed ha già visto ogni guerra
ogni ferita, ogni cuore
conosce bene ogni guerra
nella vita e nell’amore
E disegno paesaggi di cui posso sentire
il profumo del bosco del mattino che viene
La Quiero a Morir

legato ad un nodo che non stringe mai
e sulla mia pelle le dita di lei
come di seta, solo di seta
La Quiero a Morir

e dentro i suoi occhi
mi perdo in un mare
nell’acqua più limpida che possa trovare
La Quiero a Morir

rimango seduto incantato a guardare
e come un bambino mi arrendo all’amore
lo lascio entrare e sono suo
La Quiero a Morir

Ed ha già visto ogni guerra
ogni ferita in ogni cuore
conosce bene ogni guerra
nella vita e nell’amore

Ed ha già visto ogni guerra
ogni ferita in ogni cuore
conosce bene ogni guerra
nella vita e nell’amore

Ed ha già visto ogni guerra
ogni ferita in ogni cuore
conosce bene ogni guerra
nella vita e nell’amore

io che fino a ieri
sono stato straniero
oggi sono guardiano
del suo sogno più vero
La Quiero a Morir

L’amore è un gigante
che abbatte castelli
ma in un soffio di vento
ne crea di più belli
come se fosse, se fosse niente
La Quiero a Morir

‘Tre Corsari’: Daniele Ronda in duetto con Davide Van De Sfroos

Tutta Cantata in italiano “Tre corsari” ha un’atmosfera unica, ed anticipa l’uscita del primo album solista di Daniele Ronda, atteso per giugno.

Tre Corsari, Daniele Ronda, Davide Van De Sfroos

Si intitola “D A P A R T E”, ed è un progetto che va al di là degli schemi del mercato discografico normale: per scelta uscirà per un’etichetta indipendente, ma allo stesso tempo racchiude grossi nomi dell’ ambito musicale italiano.

Un disco dove è marcata la svolta rock-folk di Daniele che vira e spinge a tutta sulle sue caratteristiche cantautoriali che finalmente è libero di esprimere a pieno. Un’ album basato principalmente sue esperienze personali, sulla visione della vita, sulle emozioni e sulle esperienze vissute sulla “propia pelle”.  Quindici  brani  che racconteranno e fisseranno il percorso del cantautore piacentino negli ultimi 3 anni.                                                                                                                                                         

Daniele Ronda nasce a Piacenza il 23 ottobre 1983 e sin da piccolo si appassiona alla musica. All’età di nove anni inizia a suonare il pianoforte entrando al conservatorio, ma è a quattordici anni che scopre la sua vera direzione dedicandosi al canto.

Numerosi concorsi, tra cui L’Accademia di Sanremo ed il Festival di San Marino, lo vedono protagonista come interprete, ruolo che però sente stretto, decidendo di scrivere brani propri. Daniele inizia così a comporre musica e testi a soli sedici anni.

Il suo talento come autore ottiene presto il dovuto riconoscimento quando due dei suoi brani, “Almeno stavolta” e “L’anno zero”, sono scelti da Nek come singoli di lancio per il suo “Nek The Best Of… l’Anno Zero”, uscito nel 2003. L’anno successivo Daniele si mette al lavoro con il suo gruppo di collaboratori e realizza il proprio singolo d’esordio “Come pensi che io”, in rotazione radiofonica dal maggio 2004, brano che lo porta sul palco del Festivalbar dello stesso anno.

Nel 2005 altri quattro suoi brani vengono scelti per l’album “Una Parte Di Me” di “Nek”: “Lascia che io sia”, “Notte bastarda”, ” Va bene così” e “Una parte di me” che da il titolo all’album. Con “Lascia che io sia” Nek vince l’edizione 2005 del Festivalbar.  “Nella stanza 26”, ultima fatica discografica dell’artista emiliano, vede ancora la presenza di tre brani di Daniele: “Cri”,”Sei”, e “Ancora un giorno di te”.In questi anni di collaborazione con Nek, le canzoni scritte da Daniele vengono esportate nel mercato latino; in Spagna il gruppo El sueno de Morfeo duetta con Nek su “Para t seria” versione spagnola di “Lascia che io sia”.

Nel frattempo Daniele collabora anche con Massimo Di Cataldo scrivendo per lui la canzone “Amami”.  Nel 2008 Daniele partecipa come autore al Festival di Sanremo: insieme a Pasquale Panella, scrive per Mietta “Baciami Adesso” della quale sarà anche arrangiatore e produttore artistico.

Mietta sceglie di inserire nel suo album anche altre due canzoni di Daniele: “Guardami” e “Con il sole nelle mani” che da il titolo al disco.  Nel 2009 Nek inserisce ancora una volta un pezzo di Daniele nel suo album “Un’ altra direzione” il pezzo si intitola “tira su il volume”. 

Il periodo a cavallo tra il 2008 e il 2009 è fondamentale poiché segna per Daniele “incontri importanti” che lo portano a prendere la definitiva decisione di voler cantare le canzoni che scrive e mettersi in gioco in prima persona. 

Nel 2010 esce il singolo “Lo so sei tu” che viene presentato in anteprima su Radio Italia, e balza nella top ten dei brani indipendenti più programmati.  Sempre nel 2010 partecipa alla finalissima del rinomato festival di Castrocaro classificandosi terzo e dopo 4 mesi entra nei 10 finalisti di Sanremo Lab sfiorando la concreta possibilità di partecipare al festival di Sanremo 2011.     

Lady Gaga ‘Born This Way’ copertina e tracklist

‘Born This Way’ è il secondo album della cantante statunitense Lady Gaga, che è stato pubblicato il 20 maggio 2011 in Irlanda e il 23 maggio in tutto il resto del mondo dalle etichette discografiche Streamline, Kon Live e Interscope.

Lady Gaga, Born This Way, copertina, tracklist

Il primo singolo estratto dall’album, Born This Way, pubblicato a febbraio 2011, ha raggiunto la vetta delle classifiche in sedici Paesi ed è entrato nella top ten di molti altri. Un secondo singolo, intitolato Judas, è stato messo in commercio circa un mese prima della pubblicazione dell’album

La Standard Edition dell’album contiene:
 
1. Marry The Night
2. Born This Way
3. Government Hooker
4. Judas
5. Americano
6. Hair
7. Scheiße
8. Bloody Mary
9. Bad Kids
10. Highway Unicorn (Road To Love)
11. Heavy Metal Lover
12. Electric Chapel
13. Yoü And I
14. The Edge Of Glory
15. Born This Way – Jost & Naaf Remix (international bonus track)

 La Special Edition dell’album è disponibile solo nei punti vendita Mediaworld a prezzo speciale e questa è la tracklist:

(Disc 1)
1. Marry The Night
2. Born This Way
3. Government Hooker
4. Judas
5. Americano
6. Hair
7. Scheiße
8. Bloody Mary
9. Black Jesus + Amen Fashion
10. Bad Kids
11. Fashion Of His Love
12. Highway Unicorn (Road To Love)
13. Heavy Metal Lover
14. Electric Chapel
15. The Queen
16. Yoü And I
17. The Edge Of Glory

(Disc 2)
1. Born This Way – The Country Road Version
2. Judas – DJ White Shadow Remix
3. Marry The Night – Zedd Remix
4. Scheiße – DJ White Shadow Mugler
5. Fashion Of His Love – Fernando Garibay Remix
6. Born This Way – Jost & Naaf Remix (international bonus track)

 

Lady Gaga: boom di vendite per ‘Born This Way’

Conta oltre 35 milioni di fan su facebook, più di 10 milioni su Twitter. Sbanca le classifiche di vendita di mezzo mondo alle uscite discografiche.

Ladygaga-c-BTW2.jpg

Fa parlare di sé non solo per le sue provocazioni e stravaganze ma da molti è considerata una paladina della libertà d’espressione. E’ capace di catalizzare l’attenzione come solo un’icona sa fare, tant’è che Forbes la incorona quest’anno la star più potente del pianeta.

Il suo ultimo album ‘Born This Way’ fa il ‘botto’ su Amazon.com, mandando in crash il sistema.

Comunque, al di là del caso Amazon, c’è da dire che l’album ‘Born This Way’ ha raggiunto il top delle classifiche anche laddove è in vendita a prezzo pieno. Questo a totale riconoscimento che il secondo album di Lady Gaga è destinato ad eguagliare (se non superare) il predecessore ‘The Fame’ .

Annalisa in radio ‘Giorno per giorno’ secondo singolo

Da venerdì 27 maggio sarà in radio “Giorno per giorno”, il nuovo e secondo singolo di Annalisa contenuto nel suo fortunato album d’esordio “Nali”.

Cover ANNALISA3.jpg

“Giorno per giorno” riflette in generale ciò che sono, ciò che sono stata e forse ciò che sarò.- spiega Annalisa – È il brano che disegna meglio questo momento così speciale della mia vita. A me piace lottare sempre e comunque, facendo leva sulle passioni e sui sogni».

“Nali” che per più di 10 settimane è ai vertice della classifica di vendita, è disco di platino. Forte di questo successo Annalisa verrà premiata agli Wind Music Awards sul prestigioso falco dell’Arena di Verona il prossimo 28 maggio.

“Nali”(pubblicato il 4 marzo da Warner Music), che riprende il soprannome della 25enne cantante di Savona, è prodotto da Dado Parisini e contiene la cover di “Mi sei scoppiato dentro il cuore” di Mina e 8 brani inediti, sette scritti da autori quali Roberto Casalino, Federica Camba e Daniele Coro, Dario Faini,  Nicco Verrienti e una canzone,   “Solo”, della stessa Annalisa.