Paola Turci ‘Utopia’ testo e audio

Paola Turci è tornata in radio con un nuovo singolo, “Utopia”, firmato da Francesco Bianconi

utopia-220.jpg

“Utopia” anticipa “Le storie degli altri”, di prossima pubblicazione, il terzo disco della trilogia che Paola ha scritto per raccontare la sua particolare visione di ciò che più le sta a cuore.

Testo ‘Utopia’ Paola Turci

 Non parlarmi di filosofia
 tanto non attacca,
 la geografia delle tue abitudini è nota oramai
 atolli dispersi in oceani di guai.
 Non parlarmi di sociologia
 non fermarmi mentre scivolo via,
 nei salotti bene che piacciono a te
 si fuma e si parla di polvere
 spesso stando fermi si viaggia di più;
 dillo agli imbecilli con cui viaggi tu.
 Salgo su una stella
 la mia ideologia e’ un altro universo.
 E’ casa mia
 è un luogo diverso
 è un’utopia
 e non fare tanto il critico
 con quello snobismo tipico
 dell’intellettuale che medita su
 canzoni leggere cantate in tv.
 Spesso stando fermi si viaggia di più,
 dillo agli imbecilli con cui viaggi tu.
 Salgo su una stella,
 la mia ideologia
 è un altro universo,
 è casa mia
 un astro lontano da abitare.
 Nonostante il vento si vola più su
 tu che non ci credi precipiti giù
 tu e le tue parole prive di utopia.
 Spesso stando fermi si viaggia di più
 dillo agli imbecilli con cui viaggi tu.
 Salgo su una stella,
 la mia ideologia
 è un folle che adora la follia,
 è un mondo diverso, è un’utopia
 un cielo senza più foschia.
 

Antonello Venditti torna con un nuovo album dal titolo Unica.

Il cantautore romano sta preparando il suo nuovo lavoro di inediti in studio con lo storico produttore Alessandro Colombini, l’uscita di ‘Unica’ è prevista per il prossimo 29 novembre; il singolo dal titolo ononimo invece uscirà agli inizi dello stesso mese.

venditti1x.jpg

La promozione del nuovo disco sarà supportata dal tour 2012 nei palasport di tutta Italia. Primo appuntamento a Roma l’8 marzo 2012 con card, album in edizione speciale, sconti e tante sorprese.

Giorgia ‘Dietro le apparenze’ copertina e tracklist

‘Dietro le apparenze’ e il titolo del nuovo album di Giorgia in uscita il 6 settembre 2011.

Il nuovo disco arriva a 4 anni di distanza dal suo ultimo album intitolato Stonata, l’album conterrà 13 brani inediti ed è stato anticipato dal singolo ‘Il mio giorno migliore’ che ha svelato una nuova Giorgia, dalle poche notizie trapelate di sicuro ci sarà un duetto con Eros ramazzati con cui aveva già avuto una collaborazione.

Giorgia-DleA.jpg

In attesa di ulteriori dettagli ecco la tracklist e la copertina di Dietro le apparenze

 1.Il mio giorno migliore
 2.Dietro le apparenze
 3.Sembra impossibile
 4.E’ l’amore che conta
 5.Inevitabile
 6.Dove sei
 7.Passerà l’estate
 8.Solo grazie a te
 9.Vado Via
 10.Tu mi porti su
 11.Niente ci porta via
 12.E adesso tu
 13.Resta la musica

Amy Winehouse ‘Love Is a Losing Game’ traduzione testo e video

‘Love Is a Losing Game’ è il quinto singolo tratto da Back to Black, secondo album della cantante e autrice soul inglese Amy Winehouse, dopo l’album Frank (2003).

Amy Winehouse, Love Is a Losing Game, traduzione, testo, video

È uscito il 10 dicembre 2007 in Gran Bretagna. In Italia è arrivato nella primavera del 2008.

Testo ‘Love Is a Losing Game’ Amy Winehouse

For you I was the flame,
 Love is a losing game
 Five story fire as you came,
 Love is losing game

One I wish I never played,
 Oh, what a mess we made
 And now the final frame,
 Love is a losing game

Played out by the band,
 Love is a losing hand
 MOre than I could stand,
 Love is a losing hand

Self professed and profound
 Tilter tips were down
 Know you’re a gambling man
 Love is a loosing hand

Tho’ I battled blind,
 Love is a fate resigned
 Memories mar my mind,
 Love is a fate resigned

Over futile odds,
 And laughed at by the Gods
 And now the final frame,
 Love is a losing game

Traduzione Love Is a Losing Game

Per te ero una fiamma
l’amore è un gioco in cui si perde
cinque storie, fuoco appena sei arrivato
l’amore è un gioco in cui si perde

perchè vorrei non aver mai giocato?
che casino abbiamo combinato
e adesso la montatura finale è che
l’amore è un gioco in cui si perde

sviluppato dal gruppo
l’amore è una mano perdente
più di quello che potevo sopportare
l’amore è una mano perdente

dichiarato da se, profondo
fino a che cadono i frammenti
so che sei un uomo che ama il gioco d’azzardo
ma l’amore è una mano perdente

sebbene io sia piuttosto cieca
l’amore è un destino rassegnato
i ricordi rovinano la mia mente
l’amore è un destino rassegnato

tutte le nostre questioni futili
e presi in giro dalle divinità
e adesso la montatura finale è che
l’amore è un gioco in cui si perde

Amy Winehouse ‘Back to Black’ traduzione testo e video

Back to Black è il terzo singolo tratto dall’album omonimo di Amy Winehouse. È stato pubblicato in Gran Bretagna il 30 aprile 2007, negli Stati Uniti il 3 luglio 2007 e nel resto del mondo nel novembre del 2007.

Amy Winehouse,Back to Black, traduzione, testo, video

Il 1 novembre 2007 Amy Winehouse si è esibita con questo pezzo a Monaco di Baviera agli MTV Europe Music Awards, visibilmente alterata.

Nel video, interamente in bianco e nero, Amy interpreta una giovane rimasta vedova che si prepara per il funerale del consorte. Si alternano scene in una casa e in una macchina (probabilmente il carro funebre) all’inizio, verso la fine Amy guida il corteo fino al cimitero, e alla fine del brano, la Winehouse getta un cumulo di terra e una rosa bianca sulla tomba, subito dopo appare la scritta ‘Riposa in pace, cuore di Amy Winehouse’

Testo ‘Back to black’ Amy Winehouse

He left no time to regret
Kept his dick wet
With his same old safe bet
Me and my head high
And my tears dry
Get on without my guy
You went back to what you knew
So far removed from all that we went
through
And I tread a troubled track
My odds are stacked
I’ll go back to black

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to…..

I go back to us

I love you much
It’s not enough
You love blow and I love puff
And life is like a pipe
And I’m a tiny penny rolling up the
walls inside

We only said goodbye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to

Black, black, black, black, black,
black, black,
I go back to
I go back to

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to black

Traduzione Back to black

Non ha lasciato tempo ai rimpianti
si è tenuto il cazzo bagnato
con la sua solita vecchia scommessa sicura
io e la mia testa alta, e le mie lacrime prosciugate
vado avanti senza il mio uomo
tu sei tornato indietro da quello che conoscevi
sei stato così lontano da tutto quello che abbiamo passato
ed io ho calpestato un terreno dissestato
le circostanze mi sono sfavorevoli
tornerò in lutto

ci siamo detti addio solo a parole
io sono morta un centinaio di volte
tu torni da lei e io ritorno da…
io ritorno da noi

ti amo tanto, non è abbastanza
tu ami la cocaina e io amo il fumo
e la vita è come una canna fumaria
e io sono un minuscolo penny
che prova a risalirne le mura

ci siamo detti addio solo a parole
io sono morta un centinaio di volte
tu torni da lei e io…
io ritornerò in lutto, in lutto, in lutto

ci siamo detti addio solo a parole
io sono morta un centinaio di volte
tu torni da lei e io…

ci siamo detti addio solo a parole
io sono morta un centinaio di volte
tu torni da lei e io…
io ritornerò in lutto

Amy Winehouse ‘Rehab’ traduzione testo e video

Rehab è una canzone della cantautrice inglese Amy Winehouse. È il primo singolo estratto dall’album Back to Black, pubblicato il 23 ottobre 2006 dalla Island Records.

220px-Amy_Winehouse_-_Rehab.jpg

La canzone, prodotta da Mark Ronson, è stata il singolo che ha trainato l’album. Ha venduto circa 144.900 copie in Gran Bretagna considerando sia le vendite commerciali sia il download legale.

Scritta dalla stessa Winehouse e dalla poetessa e musicista americana Erzsebet Beck, Rehab parla del suo rifiuto di andare in clinica a disintossicarsi dall’alcool, come i suoi manager le avevano richiesto

 

Il video musicale è stato diretto da Phil Griffin ed ultimato a settembre 2006. Il clip è ambientato in una sorta di vecchio ospedale decadente, con la band della cantante che suona in vestaglia e pigiama. Inizia con la cantante che si alza dal letto e va in bagno. Durante la seconda strofa è su una sedia nell’ufficio di uno psichiatra. Al termine del video, la Winehouse si siede sul letto con la sua band accanto.

Testo ‘Rehab’ Amy Winehouse

They tried to make me go to rehab but I said ‘no, no, no’
Yes I’ve been black but when I come back you’ll know know know
I ain’t got the time and if my daddy thinks I’m fine
He’s tried to make me go to rehab but I won’t go go go

I’d rather be at home with Ray
I ain’t got seventeen days
Cuz there’s nothing
There’s nothing you can teach me
That I can’t learn from Mr. Hathaway

I didn’t get a lot in class
But I know it don’t come in a shot glass

They tried to make me go to rehab but I said ‘no, no, no’
Yes I’ve been black but when I come back you’ll know know know
I ain’t got the time and if my daddy thinks I’m fine
He’s tried to make me go to rehab but I won’t go go go

The man said ‘why do you think you here’
I said ‘I got no idea’
‘I’m gonna, I’m gonna lose my baby
So I always keep a bottle near’
He said ‘I just think you’re depressed,
Kiss me “Yeah, baby, and the rest”

They tried to make me go to rehab but I said ‘no, no, no’
Yes I’ve been black but when I come back you’ll know know know…

I don’t never wanna drink again
I just ooooh I just need a friend
I’m not gonna spend ten weeks
Have everyone think I’m on the mend

It’s not just my pride
It’s just ‘til these tears have dried

They tried to make me go to rehab, but I said ‘no no no’
Yes I’ve been black, but when I come back you’ll know know know
I ain’t got the time and if my daddy thinks I’m fine
They tried to make me go to rehab but I won’t go go go

Traduzione Rehab

Hanno provato a farmi andare in riabilitazione
ma io ho detto “no no no”
si mi sono infuriata ma
quando tornerò tu saprai saprai
non ho il tempo e se mio padre crede che io stia bene
vuol dire che è stanco di provare a mandarmi
in riabilitazione ma non andrò non andrò non andrò

piuttosto me ne starei a casa con Ray
non ho 17 giorni perchè non c’è niente
non c’è niente che tu puoi insegnarmi
che io non possa imparare da Mr.Hathaway

non sono stato fortunata in classe ma so
che la fortuna non arriva in un bicchiere d’oro*

hanno provato a farmi andare in riabilitazione
ma io ho detto “no no no”
si mi sono infuriata ma
quando tornerò tu saprai saprai
non ho il tempo e se mio padre crede che io stia bene
vuol dire che è stanco di provare a mandarmi
in riabilitazione ma non andrò non andrò non andrò

quell’uomo ha detto “perchè credi di essere qui?”
io ho risposto “non ne ho idea, perderò,
perderò il mio tesoro, quindi mi tengo
sempre vicina una bottiglia”
lui ha detto “penso solo che tu sia depressa
baciami qui e poi và a riposarti, tesoro”

hanno provato a farmi andare in riabilitazione
ma io ho detto “no no no”
si mi sono infuriata ma
quando tornerò tu saprai saprai
non ho il tempo e se mio padre crede che io stia bene
vuol dire che è stanco di provare a mandarmi
in riabilitazione ma non andrò non andrò non andrò

non voglio bere mai più
ho solo bisogno di un amico
non passerò dieci settimane qui
mentre tutti pensano che
stia in via di guarigione

non è solo questione di orgoglio
è solo per le lacrime che ho buttato

hanno provato a farmi andare in riabilitazione
ma io ho detto “no no no”
si mi sono infuriata ma
quando tornerò tu saprai saprai
non ho il tempo e se mio padre crede che io stia bene
vuol dire che è stanco di provare a mandarmi
in riabilitazione ma non andrò non andrò non andrò

Daniele Silvestri feat. Niccolò Fabi ‘Sornione’ testo e audio

Daniele Silvestri, è in radio ‘Sornione’ scritto e cantato con Niccolò Fabi il nuovo singolo.

Il secondo brano tratto dall’album “S.C.O.T.C.H.” è in radio da venerdì 8 luglio ed è il frutto di una collaborazione con Niccolò Fabi, che insieme a Silvestri ha scritto e cantato il pezzo.

silvestrialbumcover215.jpg

Nonostante la grande amicizia che lega i due artisti, questa è la prima volta che registrano un brano insieme. ‘Sornione’ arriva dopo il successo di “Ma Che Discorsi”.

Testo Sornione di Daniele Silvestri feat. Niccolò Fabi
 
A domandarti come stai,
 si corre sempre un certo rischio.
 Il rischio che risponderai
 e questo normalmente sai,
 non è previsto!
 
Non è prevista l’onestà
 e se ti guardi intorno,
 mi darai ragione.
 E va di moda la sincerità
 ma solo quando è urlata
 alla televisione!
 
La verità non paga mai
 anzi negli altri mette sempre agitazione!
 Non discutere di ciò che sai
 Su tutto il resto,
 esprimi sempre un’opinione!
 Chi non conosce dignità,
 non può nemmeno percepire
 umiliazione
 e se qualcuno mai te lo rinfaccerà
 non gli rispondere,
 sorridigli Sornione!
 …Sornione!
 
(Niccolò Fabi)
 Di andare dritto proprio
 non mi va
 girare intorno è la mia condizione
 Tipo avvoltoio
 sulla verità
 se guardo altrove
 non è per distrazione!
 
E’ il tempo che è
 necessario
 per decidere,
 per affilare
 le unghie
 e poi combattere
 Anche se sembra
 che nulla mai mi tocchi
 quando sorrido
 non chiudo certo
 gli occhi!
 
Ma le regole le so
 Giocherò seriamente
 come so,come sai
 Altrimenti non potrei
 rispettare
 a fondo questo impegno
 e domandare ancora
 il tuo sostegno!
 
Amami…tu amami!
 (e certamente soffrirai
 ti ribellerai,mi maledirai
 mi dirai
 che ti rovinai
 poi mi odierai
 poi,forse,
 ci ripenserai)
 E osserva bene questo ghigno
 
Quando mi rincontrerai
 mi sorriderai…
 Sornione
 
Ricorda bene questo ghigno
 Ricorda bene questo ghigno
 
A domandarti come stai
 si corre sempre
 un certo rischio
 Il rischio che risponderai
 e questo sai,
 non è previsto!

Zero Assoluto ‘Perdermi’ testo e audio

Ritmi insoliti e un invito sincero a godersi la vita nel nuovo singolo “Perdermi” degli Zero Assoluto, uscito in radio da qualche giorno. E’ il secondo brano estratto dall’omonimo album del duo milanese.

Zero Assoluto,  testo, audio

Sembra essere proprio “Perdersi” la parola d’ordine dell’estate 2011 secondo gli Zero Assoluto, che provano ad eguagliare l’ottimo successo avuto dalla prima canzone estratta dall’album “Questa estate strana”, stabilmente tra i singoli piu’ scaricati su iTunes.

Testo ‘Perdermi’ Zero Assoluto

Sto aspettando
da mezz’ora in mezzo a gente sconosciuta
all’entrata del locale e sto un pò
stretto
è solo quando sei lontana che mi manchi
e ti ritrovo nei ricordi di un estate
insieme
e non è vero che era meglio
tanto tutto è già passato
tanto tutto è già un ricordo e siamo
qua
in mezzo al fumo artificiale
luci bianche
il tuo sguardo
che si accende
dentro (ad) un sorriso
e io ti vedo
e tu mi vedi
basta un attimo e chissà
se non ci fossimo incontrati mai
e ci vedessimo oggi per la prima volta
io mi innamorerei di te
ancora
perdermi, perdermi e perdermi… poi
ritrovarmi
perderti per ritrovarti qui
ancora
se c’è una cosa che ti piace corri
a prenderla
è inutile aspettare
sta scappando lentamente
quanto orgoglio si nasconde dietro
un bacio
o forse è solo paura di tornare insieme
e allora è vero che era meglio
forse tutto è già passato
forse tutto è già un ricordo e siamo
qua
è stato facile partire
ma difficile tornare
e incontrarti adesso
all’improvviso
ancora
perdermi, perdermi e perdermi… poi
ritrovarmi
perdermi per ritrovarti qui
ancora
e io ti vedo
e tu mi vedi
basta un attimo e chissà
non mi chiedere mai scusa
chiudi gli occhi
e dimmi solo se stanotte
vuoi scappare con me
ancora
perdermi, perdermi e perdermi… poi
ritrovarmi
perdermi per ritrovarti qui
ancora

James Morrison: ‘The Awakening’ è il titolo del nuovo album

Diventato famoso in tutto il mondo nel 2006 grazie al suo primo singolo “You Give Me Somenthing”, James Morrison sta per tornare sulla scena con un nuovo disco.

James Morrison.jpg

Disponibile nei negozi dal 26 settembre, l’album “The Awakening” è stato prodotto da Bernard Butler e registrato ai Konk studio di Londra.

Tra le curiosità di questo nuovo lavoro, spicca la collaborazione con Jessie J. La nuova rivelazione del pop inglese – e artista MTV Push – canta nel brano “Up”, che è stato prodotto insieme ad un’altra traccia da Mark Taylor. Bernard Butler è invece il produttore dei restanti brani.

Questo è il terzo disco di James dopo i precedenti “Undiscovered” (2006) e “Songs for You, Truths for Me” (2008) che, insieme, hanno venduto più di quattro milioni e mezzo di copie in tutto il mondo

Rihanna: prende fuoco il palco durante concerto di Dallas

Durante la tappa texana del “Loud Tour” della cantante originaria delle Barbados, la parte superiore del palco ha iniziato a incendiarsi subito dopo l’interpretazione di “California King Bed”, ultimo singolo lanciato dalla popstar.

rihanna, concerto

Fortunatamente nessuno si è fatto male e le fiamme sono state immediatamente domate dagli addetti alla sicurezza. Tuttavia, il pubblico è tornato a casa deluso perché il concerto è stato sospeso e l’American Airlines Center è stato fatto evacuare.

 

Il ‘Loud tour’ toccherà l’Italia il prossimo 11 dicembre al PalaOlimpico di Torino e il giorno successivo al Mediolanum Forum di Assago (Milano).