XFactor, doppia eliminazione: fuori Roberta Street Clerks salutano con il “Tilt”-Video

 Per il quarto appuntamento con XFactor una puntata con doppia eliminazione, che ha visto rinunciar al sogno di aggiudicarsi il talent da parte di Roberta e dagli Street Clerks. La prima manche è iniziata con Roberta che si è esibita con una buona “True colors” di Cyndi Lauper, seguita dagli Ape Escape con “Mentre tutto scorre” dei Negramaro e Valentina, ancora non troppo compresa dai giudici, con “When I was your man” di Bruno Mars.

XFactor, eliminati, roberta, street, clerks, tilt, ventura, elio, morgan, mika

 Sul palco è stata poi la volta di Fabio in “La casa in riva al mare” e ad ultimo di Andrea canta, in versione house, “Grease” di Frankie Valli.

Dopo l’ingesso degli ospiti della serata, Luca Carboni e Tiziano Ferro con “Parole silenziose”, si è passati al televoto che ha sancito la sfida fra Fabio (over di Elio) e Roberta (Under donna di Mika) al ballottaggio e la sconfitta di quest’ultima.

 Ha aperto la seconda manche Gaia con “Monnalisa” di Ivan Graziani, per poi lasciare spazio a dei contestati Street Clerks in “Some nights” dei Fun. Elio ha fatto fare il suo ingresso ad Aba in “Crazy in love” di Beyonce seguiti da Michele con “Reality” di Richard Sanderson e, a chiudere, l’under donna Violetta in “One day” di Asaf Avidan.

 Il terzo ospite della serata Tom Odell ha incantato con “Another love” e poi si è passati al secondo televoto con Gaia e gli Street Clerks al ballottaggio: il gruppo è poi stato eliminato dal pubblico grazie al Tilt (VIDEO)

X Factor, scoppia la guerra tra i giudici.Tutti contro Mika: “Troppo famoso e favorito”

Alla fine a XFactor i nodi sono venuti al pettine e Mika, da simpaticissimo collega e azzeccato nuovo acquisto del talent, è diventato un pericoloso avversario. Il cantante libanese naturalizzato inglese riscuote molto successo di pubblico sin dalla sua prima apparizione e competere con lui diventa difficile per gli altri giurati.

xfactor, mika, simona, ventura, elio, morgan, avversario, giudice

 In questa quarta puntata lo scontro che ha visto vittoriosa al televoto Gaia contro gli Street Clerks ha decisamente aperto il dibattito durante “XtraFactor”: da Simona Ventura che ha ammesso che “nel peso dei giudici Mika ha una forza che sicuramente è diversa dalla mia”, ad Elio che chiedendo un giudizio che si basi solo sulle performance degli artisti ha sottolineato che.

 ” Le cantanti di Mika partono già avvantaggiate dal fatto che lui è il loro giudice. Ha un seguito inaffrontabile, quindi per noi è molto più dura quest’anno”.
 Lo stesso Morgan aveva già bacchetto in diretta la produzione, accusandola di consegnare prima le basi al giudice rivale e favorire i suoi artisti con le scenografie.

XFactor, lite furiosa fra Morgan ed Elio: “Sei falso caz..! Mi hai ucciso”. Elio lascia la trasmissione

Anche a XFactor scoppiano le, liti e quella di ieri sera a “Xtra Factor” fra Morgan ed Elio è stata particolarmente accesa. Il giudice si è presentato in trasmissione con dei fiori per Elio per festeggiare il “Funerale della lucidità” dopo l’eliminazione del suo concorrente, Lorenzo, contro Freeboys.

XFactor, Xtra, Factor, lite, morgan, elio

 Morgan però non si limita alla stoccata e affonda il colpo: ” Sei falso, caz..! Tu non hai ucciso Lorenzo, hai ucciso me (…) Sfotti sempre, sfotti, ma hai rotto i coglio.., sei la cosa più vuota di questo x Factor. Ecco, senso dell’umorismo saltami addosso…”. Elio, nonostante l’intervento di Simona ha lasciato lo studio infuriato…

XFactor 7, eliminato Lorenzo contro i Freeboys registrati”. Furia Morgan: “Delirante!” -Video

 E’ Lorenzo il primo eliminato dell’edizione 2013 di X Factor 7 e Morgan è il primo giudice a perdere un concorrente. Hanno aperto la puntata due ospiti speciali e vecchie conoscenze del talent, Chiara Galiazzo, vincitrice in carica che si è esibita in un medley di sue canzoni e hit internazionali e Francesca Michelin, trionfatrice di X Factor 5.

XFactor, eliminato, Lorenzo, morgan, elio, ventura, Freeboys

Dopo il messaggio di augurio degli One Direction, ha avuto il via la prima manche, che ha visto in sfida Gaia con “Seven Nation Army”, Andrea con “Clint Eastwood” dei Gorillaz, i FreeBoys con “Baby can I hold you” di Tracy Chapman, Fabio con “Sotto casa” di Max Gazzè, Valentina con “Where is the love” e Alan in “Creep” dei Radiohead . Ad accedere direttamente alla puntata di giovedì prossimo sono stati Valentina, Fabio, Andrea, Gaia e Alan, mentre i Freeboys sono finiti all’ultimo scontro con Lorenzo , risultato poi il meno votati del secondo gruppo

 La seconda manche ha visto esibirsi per primo Michele con “Carte da decifrare”, seguito da Aba in “You Oughta Know” di Alanis Morissette e dal gruppo degli Street Clerks, con “Wake me up” e “Little talks”.

Dopo Lorenzo, con un pezzo di Luigi Tenco è stata la volta di Viò sul palco con “Let her go” e degli Ape Escape con “Burn it down”. Dopo l’ingresso sul palco di Elisa, l’annuncio dei concorrenti che passano direttamente il turno: gli Street Clerks, Viò, gli Ape Escape, Michele e Aba.

 Lorenzo si è scontrato con i Freeboys, che però essendo minorenni e passata la mezzanotte non hanno potuto essere sul palco (in rappresentanza la coach Paola Folli), e al posto del live è andata in onda una registrazione eseguita nel pomeriggio. Lorenzo ha avuto la peggio con 3 voti contro e uno a favore, quello del coach Morgan che ha commentato con un “delirante”.

 Mister Rain & Osso e Roberta Pompa nella prossima puntata usufruiranno del a Enel Green Card, giocandosi quindi la possibilità di venire ripescati e rientrare in gara. (VIDEO)

X-Factor 5: Elio e Arisa con Ventura e Morgan, ecco i giudici

La giuria di X-Factor, il programma realizzato per Sky da FremantleMedia Italia SpA in co-produzione con Magnolia, è finalmente al completo.

logo-x-factor3.jpg

Dopo settimane di indiscrezioni che hanno scatenato il toto-nomi sui giornali e sul web, Sky ufficializza oggi gli ultimi due giurati della prossima edizione del programma targato Sky Uno: Elio, già apprezzato nel suo ruolo di giudice dagli appassionati del talent, e Arisa, una novità assoluta per la trasmissione che, in questa quinta edizione, vedrà il debutto alla conduzione di Alessandro Cattelan.

I due giudici e capisquadra delle quattro categorie in cui sono divisi i concorrenti – Under 25 uomini, Under 25 donne, Over 25 e Gruppi – vanno ad affiancare la già annunciata coppia formata da Simona Ventura e Morgan.

Nella 4a edizione, Elio ha seguito la categoria degli Over 25, di cui faceva parte la vincitrice Natalie. Dopo aver vinto nella categoria ‘nuove proposte’ del Festival di Sanremo nel 2009, Rosalba Pippa (Arisa) è tornata a Sanremo anche l’anno successivo nella sezione ‘artisti’ e – sempre nel 2010 – era nel cast fisso della trasmissione Victor Victoria

X Factor: la polemica tra la Tatangelo e Elio continua

_4minixfactor_tatangelo.jpgAnna Tatangelo, 23 anni, dal 7 settembre sarà uno dei quattro giudici di X Factor. Per lei, che si occuperà dei cantanti dai 16 ai 24 anni, si tratta della prima grande occasione in tv.

Dalle pagine di ‘Vanity Fair’, in edicola domani, risponde alla polemica in atto con Elio, uno dei 4 giudici di X Factor. Il 19 agosto, sul ‘Corriere della Sera’, Anna ha sostenuto che con Elio andava tutto bene.

Ma poi lui, a ‘Vanity Fair’ due settimane fa ha dichiarato di non sopportare il suo modo di valutare i cantanti, che non è interessato a lei e alla sua musica, che la ritiene superficiale.

”Ci sono rimasta male. Mara Maionchi, almeno, mi ha detto che inizialmente aveva avuto pregiudizi nei miei confronti, ma che poi, conoscendomi, aveva cambiato idea. Lui, invece, niente. E certi commenti, tipo che non comprerà mai un mio disco, poteva risparmiarseli. Io non vado in giro dicendo che non conosco le sue canzoni. Conosco solo ‘La terra dei cachi’, e nemmeno tutta. Elio sarà anche bravo e simpatico -prosegue – ma non conosco il suo percorso artistico: ha più del doppio dei miei anni. E poi, se io con le mie valutazioni gli ho fatto rizzare i capelli, lui a me ha fatto rizzare le sopracciglia: non è vero che sono contraria al falsetto, valuto a seconda dei casi”.

”Finora – puntualizza – credo di essere stata il giudice che più si è espresso tecnicamente sulle doti vocali dei partecipanti. Semmai è Elio che ha pregiudizi e quando esamina ha un approccio sbagliato. Ha bocciato bravi cantanti solo perché non avevano rispettato l’arrangiamento originale. E l’interpretazione dove la mettiamo? E il cuore?”.

La Tatangelo ammette poi di non aver mai comprato un disco di qualche concorrente di talent come ‘X Factor’ o ‘Amici’: ”Nemmeno uno. Se devo comprare cd, scelgo altri artisti. Mi piacciono però Marco Mengoni, Marco Carta, Alessandra Amoroso”.

Non prova imbarazzo, inoltre, nel ruolo di giudice, ”Ho l’età e l’esperienza giuste. Ognuno è lì per un motivo – sottolinea – il mio è che sono il giudice più vicino ai giovani”. E a proposito dei pregiudizi che circondano la sua figura, ”Non saprei – conclude – la storia con Gigi è pubblica e consolidata, abbiamo un figlio e non credo di essere l’unica cantante a truccarsi un po”’.