Musica: classifiche, Giorgia subito prima con ‘Senza Paura’

‘Senza paura’ di Giorgia entra direttamente al primo posto della classifica Fimi-Gfk degli album piu’ venduti.Al secondo posto un’altra new entry: ‘The Marshall Mathers Lp2’ di Eminem.

 Sul terzo gradino del podio ‘Amo – Capitolo II’ di Renato Zero. A seguire, al quarto posto ‘A te’ di Fiorella Mannoia, al quinto ‘L’anima vola’ di Elisa, al sesto ‘Convoi’ di Claudio Baglioni, al settimo ‘Mercurio’ di Emis Killa, all’ottavo la terza new entry della top ten di questa settimana, ‘Avril Lavigne’, al nono ‘Musica commerciale’ di Jack La Furia e al decimo ‘Lightning bolt’ dei Pearl Jam.

musica,giorgia,senza paura,primo posto

Giorgia: “Vivere senza paura? Si può!” video

Nel nuovo disco l’amore e tante riflessioni importanti.

 Giorgia con “Senza Paura”, album in uscita il 5 novembre, ha lasciato le spalle il successo di “Dietro le apparenze” del 2011 per fare “un percorso quasi obbligato, andando in un’altra direzione”.

giorgia.jpg

C’è l’amore nelle canzoni ma anche il riscatto. Collaborazioni con Alicia Keys – potente “I will pray (Pregherò)” possibile secondo singolo – fino a Ivano Fossati (“Oggi vendo tutto”). “Dobbiamo farcela a vivere senza paura”, dice Giorgia a Tgcom24.

Oltre cinquanta minuti di canzoni per quattordici brani inediti. Giorgia ha confezionato, grazie anche alle mani sapienti di uno dei produttori più richiesti del momento Michele Canova, un album fluido e continuo che non stanca all’ascolto e che contiene ballad intense come “Vedrai com’è”, “Ogni Fiore”, “Riflesso di me” ma anche soprese elettroniche/disco come “La mia stanza” e “Perfetto” e squisitamente pop come il duetto con Olly Murs “Did I lose you”. Da segnalare che sette brani sono firmati dal compagno Emanuel Lo, ottimo cantautore dalla matrice soul e hip hop.

Com’è nata la canzone “I will pray (Pregherò)”?
 E’ nata nell’ottobre dello scorso anno in un periodo piuttosto cupo a causa di un problema familiare. Ho scritto il brano quasi di getto ma era in inglese, successivamente è stato piuttosto complicato renderlo in italiano.

Perché avete pensato ad Alicia Keys?
 A pezzo finito con il mio manager Fabrizio Giannini ci è venuta l’idea di proporlo ad Alicia Keys, che era ed è una delle mie artiste preferite dopo Whitney Houston. ‘Proviamoci! Al massimo ci dice di no’, ci siamo detti. Dopo qualche mese Alicia ha risposto regalandoci la sua parte in inglese con la sorpresa in italiano, non ce l’aspettavamo. Ho avuto una crisi di gioia pazzesca!

L’ho anche incontrata quando è venuta in concerto a Torino ed è stata di una gentilezza unica. Posso tranquillamente affermare che con questa collaborazione ho segnato una tappa importantissima nel mio percorso professionale.

Sarà il singolo dopo “Quando una stella muore”?
 Non so se sarà il prossimo singolo, anche perché ho capito che non sono la persona più giusta a scegliere. Non ne ho mai azzeccato una (ride, ndr). Scherzi a parte, deciderà il mio manager ma direi che i numeri perché possa esserlo ci sono.

Giorgia, nel nuovo album duetta con Alicia Keys ed Olly Murs

Giorgia,album,duetta , Alicia Keys ed Olly MursC’e’ anche un duetto con Alicia Keys sulle note di ‘I will pray’ ed uno con Olly Murs per ‘Did I lose you’ (scritta da Busbee) nel nuovo album di Giorgia ‘Senza Pura’, che uscira’ il 5 novembre.

 In rete e sui social network e’ stata svelata anche la tacklist del disco che contiene 15 brani inediti.

Tra cui i due gia’ citati che segnano due nuove collaborazioni con star internazionali di prima grandezza: l’album si apre con ‘Non mi ami’ e prosegue con ‘Quando una stella muore’, ‘I will pray’, ‘Io fra tanti’, ‘Riflesso di me’, ‘Perfetto’, ‘Avrò cura di te’, ‘La mia stanza’, ‘Oggi vendo tutto’, ‘Did I lose you’, ‘Ogni Fiore’, ‘L’amore s’impara’, ‘Il cielo è sempre il cielo’, ‘Vedrai com’è’ e ‘Pregherò’.e a proposito di collaborazioni importanti, ‘Oggi vendo tutto’, porta la firma di Ivano Fossati, uno dei più prestigiosi autori italiani.

Giorgia,album,duetta , Alicia Keys ed Olly Murs

Giorgia come una fata nella foresta, Nel video “Quando una stella muore”

giorgia,"Quando una stella muore",videoGiorgia leggera come una fata nel suo nuovo video “Quando una stella muore” diretto da Gaetano Morbioli.

 Le immagini sono state girate in luoghi naturali tra foreste, fiumi e cascate.

 Le riprese sono state realizzate in Veneto – al Parco Naturale delle Cascate di Molina e Ponte di Veja, immenso arco di pietra naturale – e in Emilia al Parco Naturale Salse di Nirano.

VIDEO

Quando una stella muore”, il primo singolo estratto dall’album “Senza Paura” in uscit ail 5 novembre, è una ballad scritta da Giorgia con Patrizio Moi e Norma Jean Martine.

 Il 3 maggio partirà da Padova il Senza Paura Tour che vedrà Giorgia on stage nei palazzetti delle più importanti città della penisola. Questo il calendario completo:

 3 maggio – Padova – Palafabris 4 maggio – Montichiari (BS) – Palageorge 6 maggio – Rimini – 105 Stadium 7 maggio – Bologna – Paladozza 10 maggio – Milano – Mediolanum Forum 13 maggio – Torino – Palaolimpico 14 maggio – Ancona – Palarossini 17 maggio – Roma – Palalottomatica 20 maggio – Napoli – Palapartenope 22 maggio – Firenze – Mandela Forum.

L’anima vola di Elisa, ecco il nuovo album VIDEO

Per la prima volta solo in italiano in collaborazione con Ligabue, Tiziano Ferro e Ennio Morricone.

 Elisa, L'anima vola, Tiziano ferro, Luciano ligabue, Giuliano sangiorgi, GiorgiaA 4 anni dall’ultimo disco di inediti “Heart”, Elisa torna con “L’anima vola” in uscita il 15 ottobre. Undici brani in italiano che testimoniano la maturità artistica della cantautrice di Monfalcone.

 Si parla di maternità ma anche di rabbia contro un sistema corrotto.

“Dobbiamo prendere in mano il futuro e agire, senza paura. La cosa che non mi piace dell’Italia è l’assenza di meritocrazia”, dice Elisa a Tgcom24.——–

Ad impreziosire l’album ci sono “A modo tuo”, una ninna nanna firmata da Ligabue, “E scoo cos’è la felicità” di Tiziano Ferro e l’intensa “Ecco che”, scritta da Giuliano Sangiorgi su musica di Elisa e scelto da Giovanni Veronesi per il suo nuovo film “L’ultima ruota del carro” (in uscita a novembre), per cui la cantante ha composto l’intera colonna sonora.

 Infine “Ancora Qui”, il cui testo è stato scritto da Elisa sulla musica del maestro Ennio Morricone (incluso nella colonna sonora dell’ultimo film di Quentin Tarantino “Django Unchained”).

Giorgia in tour da maggio 2014, Il nuovo album uscirà il 5 novembre

 Giorgia, tour, maggio 2014Da venerdì 4 ottobre arriva in tutte le radio, iTunes e store digitali, “Quando una stella muore”, primo singolo del nuovo album di Giorgia (in uscita il 5 novembre).

 Nello stesso giorno inizierà la prevendita dei biglietti per il tour, prodotto da Live Nation, che partirà il 3 maggio da Padova e toccherà i palazzetti più importanti d’Italia.

 Da Milano (il 10 al MediolanumForum) a Roma (il 17 al Palalottomatica).

Ecco il calendario completo: 3 maggio – Padova – Palafabris 4 maggio – Montichiari (BS) – Palageorge 6 maggio – Rimini – 105 Stadium 7 maggio – Bologna – Paladozza 10 maggio – Milano – Mediolanum Forum 13 maggio – Torino – Palaolimpico 14 maggio – Ancona – Palarossini 17 maggio – Roma – Palalottomatica 20 maggio – Napoli – Palapartenope 22 maggio – Firenze – Mandela Forum.

Giorgia feat. Jovanotti ‘Tu mi porti su’ testo e video

‘Tu mi porti su’ è il quinto singolo estratto dall’album Dietro le apparenze della cantante italiana Giorgia, con la collaborazione di Jovanotti, in rotazione radiofonica dal 13 aprile 2012 per l’etichetta discografica Dischi di cioccolata e distribuito dalla Sony.

giorgia-dietro-le-apparenze-300x300.jpg

Il video di Tu mi porti su, quinto estratto dal disco Dietro Le Apparenze, è disponibile da mercoledì 9 maggio.

Testo ‘Tu mi porti su’ di Giorgia feat. Jovanotti

Tu mi porti su e poi mi lasci cadere
tu mi porti su e poi mi lasci cadere…

Quando t’ho incontrato è scattato il gioco della seduzione
tutti e due a stendere la merce più invitante sul bancone
sguardi sfuggevoli,
pose svenevoli,
fughe in avanti e misti inconvenevoli,
siamo animali sensibili all’odore
e siamo umani in cerca dell’amore…

tu l’hai capito che cos’è che io cercavo
qualcuno che ogni attimo mi dicesse brava
tu mi hai attratto ed io mi sono innamorata
e come un 747 sono decollata
sorretta dal tuo sguardo come vento sulle ali
e verso il sole qualche cosa mi diceva sali…
oh sali!
oh sali!

tu mi porti su e poi mi lasci cadere
tu mi porti su e poi mi lasci cadere
ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
così che va la vita, così che va l’amore…

Un giorno mentre tutti ci dicevano che coppia innamorata
ho visto nei tuoi gesti il sospetto di non esser ricambiato
e poi se a un certo punto ci lasciamo
tu sei qualcosa, ma io che cosa sono?
pensiero che si insinua nelle crepe anche dell’anima più pura
l’amore più bellissimo ad un tratto cede il posto alla paura
ali di cera che si sciolgono al sole,
pensieri,
parole,
ali di cera che si sciolgono al sole,
è sempre imprevedibile la rotta dell’amore e cado,
oh cado!

tu mi porti su e poi mi lasci cadere
tu mi porti su e poi mi lasci cadere
ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
è sempre imprevedibile la rotta dell’amore…

ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
ah che bellezza!
ah che dolore!
così che va la vita, così che va l’amore…

tu mi porti su e poi mi lasci cadere
tu mi porti su e poi mi lasci cadere…

tu mi porti su
tu mi porti su
sto imparando a volare (sto imparando a volare)
sto imparando a volare (oh oh oh)
sto imparando a volare (sto imparando a volare)
tu mi porti su (sto imparando a volare)
sto imparando a volare (sto imparando a volare)
volare (volare)
volare (volare… oh oh)
volare (volare) oh oh

tu mi porti su
tu mi porti su
poi mi lasci cadere

tu mi porti su
tu mi porti su
poi mi lasci cadere

volare, oh oh
volare, oh oh
tu mi porti su.

Giorgia e Eros Ramazzotti ‘Inevitabile’ testo e audio

Si intitola “Inevitabile” il terzo singolo di Giorgia, in uscita il 18 novembre, cantato in duetto con Eros Ramazzotti.

Giorgia-DleA.jpg 

Il brano – nuovo estratto dal disco “Dietro Le Apparenze”, pubblicato dalla cantante romana a inizio settembre – segna un’altra importante collaborazione tra Giorgia ed Eros, che aveva già scritto per lei “Come Saprei” nel 1995.

Testo ‘Inevitabile’ di Giorgia

L’amore poi cos’è, dammi una definizione:
combinazione chimica o è fisica attrazione, mi sai dire tu cos’è,
se ti innamorerai sarà un incrocio di emozioni,
inevitabile, non ci sono spiegazioni e non è chiaro neanche a me.

Si dice amore quando si accende che più rovente non c’è,
sbatterci contro è inevitabile, sta capitando proprio a me,
si dice amore se tutto prende, ma non ti importa perchè,
tanto lo sai che è inevitabile ed è successo anche a me, come a te.

Inevitabile, anche se ti chiudi dentro, nascondersi non serve,
è questione sai di tempo, ti sorprende prima o poi, prima o poi.

Questo è l’amore che fa cambiare in ogni parte di te,
finirci dentro è inevitabile, sta capitando proprio a me,
questo è l’amore che fa dannare e uscire fuori di te,
viverlo in pieno è inevitabile ed è successo anche a me, come a te.

E non c’è niente da capire, è una semplice esigenza, forse la risposta è tutta qui,
se poi scegli di morire, senza opporre resistenza, è perchè tu infondo vuoi così.

Si dice amore quando si accende che più rovente non c’è,
sbatterci contro è inevitabile, sta capitando proprio a me,
si dice amore se tutto prende, ma non ti importa perchè,
tanto lo sai che è inevitabile ed è successo anche a me, come a te, come a te.

Giorgia, parte l’8 marzo (festa della donna) il tour

Dopo i primi due concerti-anteprima di gennaio (il 21 gennaio a Roma e il 24 a Milano), da marzo partira’ il tour di Giorgia nei palasport.

Giorgia-DleA.jpg

Dietro le Apparenze Tour 2012 debutta a Bologna l’8 marzo e prosegue per tutto il mese. Poi, tappe il 10 Torino, l’11 Genova, il 13 Firenze, il 14 Udine, il 16 Padova, il 17 Ancona, il 23 Palermo, il 24 Acireale, il 26 Eboli, il 27 Napoli. Il 27 aprile Giorgia concerto a Sain Vincent per il Festival Babel.

‘Dietro le apparenze’ di Giorgia subito in testa alla classifica dei Top Album

‘Dietro le apparenze’ di Giorgia arriva direttamente in testa alla classifica Fimi-GFK di questa settimana. ‘I’m with you’ dei ‘Red Hot Chili Peppers’ scende dal primo al secondo posto, mentre ‘Meglio prima’ di J.Ax passa dal secondo al terzo.

Giorgia-DleA.jpg

Risale invece di un gradino ‘Vivere o niente’ di Vasco Rossi, passando dal quinto posto della scorsa settimana al quarto di questa. Scende di due posti ‘Viva i romantici’ dei Modà che passa dal terzo al quinto confermandosi in classifica per la trentesima settimana. Trentatreesima settimana di classifica per Jovanotti che con ‘Ora’ si conferma al sesto posto. Scende dal quarto al settimo gradino ‘Nothing But the beat’ di David Guetta, alla sua seconda settimana di classifica. Risale di un posto, passando dal nono all’ottavo ’21’ di Adele.

Perde, invece, due posti ‘Back to black’ di ‘Amy Winehouse’ che passa dal settimo al nono. Guadagna una posizione anche ‘Maria Gadù’ di Maria Gadù che sale dall’undicesimo al decimo posto della classifica.