Alex Britti a Torino a Marzo! VIDEO

alex britti.jpgLa sua voce, la sua chitarra, il suo talento hanno fatto tanto per le nostre estati (e perchè no per le nostre storie d’amore): il romantico ed affasciante Alex Britti è pronto per regalare una serata di musica italiana a Torino.

 Si parla del 25 marzo 2014, è vero: ma in certi casi è meglio organizzarsi per tempo e non perdere i biglietti! Alex Britti ci ha conquistati in prima battura con qualche canzone che potrebbe essere definita dai più quasi come una “filastrocca”.

 Ma a colpi di plettro e di comparsate sanremesi e non, ci ha mostrato tutto il suo potenziale e tutta la sua grande arte.

Dal 2003 ad oggi Britti ha continuato a scrivere grandi pezzi di musica italiana e a conquistare sempre di più il suo pubblico: “Lo zingaro felice”, “Quanto ti amo”, “Milano”, “Piove”. Alcuni semplici titoli, che però sono il simbolo di grandi canzoni dolci, vere e sincere.

 E poi c’è sempre la nota più giocosa: “Notte di mezza estate” interpretata con il grande Edoardo Bennato, “Immaturi”, “Festa”. Due facce dello stesso artista, che lo hanno portato a costellare questi suoi anni di attività di grandi successi.

E queste due facce ancora oggi sembrano il suo cavallo di battaglia: nel 2013 abbiamo sia “Baciami (e portami a ballare)”, il lato giocoso, che “Bene così”, il lato romantico. Le premesse al tour del 2014 sembrano quindi non poter deludere.2014 sembrano quindi non poter deludere.

Alex Britti sarà a Torino il 25 marzo dell’anno prossimo, al Teatro Colosseo. I biglietti sono già in vendita. Ci vediamo là

Gossip, Shakira protagonista anche ai Mondiali brasiliani video

Shakira.jpgLa bellissima cantante colombiana, compagna del difensore del Barcellona Pique’, pronta ad incantare nuovamente il pubblico di tutto il mondo

Dopo essere stata protagonista nel 2006 in Germania e nel 2010 in Sudafrica, Shakira è pronta a dare spettacolo anche durante i prossimi Mondiali di calcio che si terranno in Brasile la prossima estate.

Mohammed Assaf – vincitore del talent ‘Arab Idol’ – ha infatti svelato che canterà con la bellissima compagna di Gerard Piqué, durante la manifestazione iridata. L’idea di invitare i due e farli cantare insieme, è ovviamente del presidente della Fifa, Joseph Blatter. Tuttavia, manca ancora la conferma ufficiale, ma se vale il detto ‘non c’è due senza tre’, dopo ‘Hips don’t lie’ e ‘Waka Waka’, la star colombiana vorrà di certo regalare un altro tormentone ai suoi fan sparsi in tutto il mondo.

One Direction, dopo i due sold out Milano concerto a Torino video

Appuntamento il 6 luglio allo Stadio Olimpico

Dopo il sold-out delle due date a San Siro (28-29 giugno) annunciate qualche settimana fa, per cui i biglietti sono terminati nel giro di pochissime ore, la boyband One Direction annuncia una terza tappa nel nostro Paese. Appuntamento il 6 luglio allo Stadio Olimpico di Torino.

one direthtor.jpg

Il terzo album dei One Direction “Midnight Memories” verrà pubblicato il 25 novembre e contiene sia il nuovo singolo “Story Of My Life”, in radio in tutta Italia da oggi e a poche ore dall’uscita n.2 su iTunes, che “Best Song Ever”, premiato come Canzone dell’Estate ai recenti MTV Video Music Awards.

Giorgia come una fata nella foresta, Nel video “Quando una stella muore”

giorgia,"Quando una stella muore",videoGiorgia leggera come una fata nel suo nuovo video “Quando una stella muore” diretto da Gaetano Morbioli.

 Le immagini sono state girate in luoghi naturali tra foreste, fiumi e cascate.

 Le riprese sono state realizzate in Veneto – al Parco Naturale delle Cascate di Molina e Ponte di Veja, immenso arco di pietra naturale – e in Emilia al Parco Naturale Salse di Nirano.

VIDEO

Quando una stella muore”, il primo singolo estratto dall’album “Senza Paura” in uscit ail 5 novembre, è una ballad scritta da Giorgia con Patrizio Moi e Norma Jean Martine.

 Il 3 maggio partirà da Padova il Senza Paura Tour che vedrà Giorgia on stage nei palazzetti delle più importanti città della penisola. Questo il calendario completo:

 3 maggio – Padova – Palafabris 4 maggio – Montichiari (BS) – Palageorge 6 maggio – Rimini – 105 Stadium 7 maggio – Bologna – Paladozza 10 maggio – Milano – Mediolanum Forum 13 maggio – Torino – Palaolimpico 14 maggio – Ancona – Palarossini 17 maggio – Roma – Palalottomatica 20 maggio – Napoli – Palapartenope 22 maggio – Firenze – Mandela Forum.

Paul McCartney, concerto a sorpresa a New York. VIDEO

paul maer.jpgL’ex Beatle in strada a Times Square per lanciare il nuovo album “New”. L’annuncio via Twitter solo un’ora prima dell’evento.

Passano gli anni ma Paul McCartney non ha perso la voglia di stupire.

 Per lanciare il suo nuovo album, “New”, in uscita negli Usa la prossima settimana, l’ex Beatle ha fatto un concerto in pieno centro di New York, a Times Square.

 Pochissimo il preavviso, lanciato via Twitter: “Molto eccitato di suonare a Times Square oggi all’una di pomeriggio” ha postato appena un’ora prima dell’evento.

La “performance”, davanti al pubblico in delirio, è durata poco più di un quarto d’ora, abbastanza comunque da essere resa memorabile. Se non altro per le modalità. Una sorta di flash mob improvvisato.

Ma che McCartney, a 71 anni suonati, non abbia perso la voglia di mettersi in gioco, lo dimostrano i fatti. Al di là della pubblicazione di un nuovo album e di un tour mondiale che partirà presto.

 Paul nei mesi scorsi ha suonato più volte con i Nirvana, annullando la differenza di più generazioni tra i Beatles e il gruppo di Kurt Cobain. E più recentemente ha collaborato con The Bloody Beetroots, uno dei massimi esponenenti italiani della dance

Miley Cyrus, esce il nuovo album ‘Bangerz’ VIDEO

 Miley Cyrus,Bangerz,videoMiley Cyrus pubblica oggi il nuovo album ‘Bangerz’. Con il nuovo disco la giovane star ha gia’ raggiunto risultati esaltanti.

 Miley è la numero uno su Spotify, YouTube, Billboard Hot 100 ed è arrivata al primo posto su iTunes in ben 60 paesi; ha venduto più di 6 milioni di singoli con i primi due brani ‘Wrecking Ball’ e ‘We Can’t Stop’.

 Il video di ‘Wrecking Ball’ (il secondo singolo) ha totalizzato quasi 200 milioni di views in sole tre settimane; il video ‘We Can’t Stop’ ha infranto il record di Vevo.

 Con il maggior numero di visualizzazioni nelle prime 24 ore ed in soli 37 giorni è diventato il videoclip che ha raggiunto più velocemente i 100 milioni di views sulla piattaforma.

L’album “Bangerz” è nato dalla collaborazione con famosi produttori e autori come: Mike Will, Pharrell, Future e will.i.am e segna un’evoluzione creativa per Miley.

“Lavorare con Pharrell a Miami è stato fantastico”, afferma la Cyrus “È un po’ come un fratello maggiore. Passarci tanto tempo insieme -aggiunge- è stato come fare delle sedute di terapia gratuite riuscendo a mettere completamente a nudo tutti gli aspetti della tua vita per poi trasformarli in arte. In questo modo diventano un po’ meno dolorosi”

 
Il cd “Bangerz” viene pubblicato in due versioni: la standard che è composta da 13 brani inediti mentre la deluxe edition è stata realizzata con tre brani in più (“Rooting For My Baby”, “On My Own”, “Hands In The Air feat. Ludacris”) e quattro copertine diverse.

De Gregori, nuovo singolo Falso movimento testo e video

de gregori.jpgIl 27 settembre del 2012 veniva pubblicato il singolo “Sulla strada” che di lì a poco sarebbe stato anche il titolo del nuovo album di Francesco De Gregori.

Nove brani per un album che nei mesi si è affermato come un vero uno dei migliori nella lunga carriera del musicista.

 A distanza di un anno, “Sulla strada” continua nel sempre più raro gioco di essere centellinato, singolo dopo singolo.

 Dopo “Showtime” e “Ragazza del ’95”, è la volta di “Falso movimento”, nelle radio dall’11 ottobre.

Falso movimento Testo.

Come sono contento

Che il vino sia di tuo gradimento

 Che sia arrivata finalmente la notte su questa cittá

Sará stato un appuntamento

O la forza di gravitá

 Oppure un falso movimento

A scaraventarci qua.

 

Te ne devo parlare

L’amore é mascalzone

Viaggia contro mano

Parcheggia sempre dove vuole

 

Fa vedere la lingua,

Parla con la bocca piena

 

…Si presenta cosí, senza un invito

Proprio in mezzo alla cena

 

Come sono contento, cosa stiamo ad aspettare

Che dici, sará il caso di ordinare?

 

E scusa la domanda,

Ci siamo mica conosciuti giá

…In una vita precedente o solamente qualche giorno fa?

In una vita differente o solamente qualche tempo fa?

 

Vallo a spiegare amore

Non si spiega..

Muove le mani in fretta

Rovescia il sale e non fa una piega
 
Come un gatto della placa

Sono qui a aspettare

Io che mi lecco i baffi

Tu che continui a mangiare

 Come sono contento

Fuori si sente il mare,

Anche se é tutto scuro e non si puo vedere

 Tu mi guardi negli occhi

Io non so dove guardarti

Stasera sono un libro aperto

Mi puoi leggere fino a a tardi

Emma, venerdi’ on air ‘L’amore non mi basta’ Testo e video

emma.jpgDopo il travolgente successo radiofonico e di vendite di “Amami” e “Dimentico Tutto”, e in attesa che prenda il via il 16 novembre da Rimini il nuovo tour nei palasport italiani, venerdì 11 ottobre arriva in radio “L’amore non mi basta”.

 Il nuovo singolo di Emma estratto dall’album “Schiena” (Universal Music).

 Già disco di platino e tutt’ora presente nella top ten dei dischi più venduti a oltre sei mesi dalla sua uscita.

Il prossimo 12 novembre l’album arriverà nei negozi in una versione speciale dal titolo “Schiena vs Schiena” che contiene due dischi,

Il primo conserva la tracklist originale del disco arricchita da “La mia città”, brano inedito scritto da Emma, il secondo invece contiene le tracce dell’album completamente ri-arrangiate in una versione semi-acustica assolutamente sorprendente.

‘L’amore non mi basta’  Testo.

Se ci fossero istruzioni per spiegare il meccanismo che mi ha spinto a presentarmi a casa tua con questo viso.
Con la scusa un po’ banale di riprendermi vestiti, libri, un po’ della mia vita.
Quella vita che mi hai tolto, quella di cui non mi pento, essendo loro una corrente, io tempesta e paravento, paravento.
Conta lento, molto lento voltati, guarda in faccia chi ti lascia,scordami.

Oramai da troppo tempo io mi chiedo come stiamo, eravamo il nostro eterno, il nostro pane quotidiano. Ma farò la cosa giusta, perchè sono disonesta. Ma da troppo tempo sento che l’amore non mi basta. L’amore non mi basta se amarmi poi ti passa.

Che ne è stato delle frasi “Ci sarò comunque vada”? A che servono gli incroci se poi ognuno ha la sua strada.
La mia strada era deserta, traversata da sconfitte e con te quella promessa che le avrei evitate.
Conta lento, molto lento e voltami, sangue freddo se hai coraggio uccidimi.

Oramai da troppo tempo io mi chiedo come stiamo, eravamo il nostro eterno, il nostro pane quotidiano. Ma farò la cosa giusta, perchè sono un’egoista. Ma da troppo tempo sento che l’amore non mi basta. L’amore non mi basta se amarmi poi ti passa.

Forse è questo il senso del mio vivere. Forse dal dolore si potrà pure guarire ma anche scrivere canzoni, anche scrivere canzoni…

Oramai da troppo tempo io mi chiedo come stiamo, eravamo il nostro eterno, il nostro pane quotidiano. Ma farò la cosa giusta, perchè sono disonesta. Ma da troppo tempo sento che l’amore non mi basta.

L’amore non mi basta. Finiamo punto e basta

 

Il mito del soul rivive con il duo Zilli-Bosso al Festival d’autunno (CON VIDEO

Il Teatro Politeama riapre i battenti all’insegna dei grandi miti del soul per l’appuntamento inaugurale del “Festival d’Autunno”. La rassegna diretta da Antonietta Santacroce ha fatto nuovamente centro scegliendo per la “prima” del 2013 proprio la data di chiusura del tour di una formazione spigliata e di gran classe guidata da una coppia di artisti di esuberante personalità come Nina Zilli e Fabrizio Bosso.

zilli.jpg

 Eclettici e versatili come pochi altri, la cantante ed il trombettista hanno condiviso l’esperienza di Sanremo e la parentesi televisiva di “Panariello non esiste” prima di dare vita ad un grande tributo alle sonorità soul degli anni ’60 e ’70 che rappresentano, tra l’altro, la principale fonte di ispirazione per la Zilli.

 Un fattore, questo, che unito alla simpatia e alla spontaneità, oltre che ad un look fedele ai modelli originali, ha reso l’interpretazione della cantante davvero convincente ed emozionante.

 Da Nina Simone a Etta James fino a Marvin Gaye, il tuffo nelle sonorità del passato è arricchito dal tributo ad un’artista più recente che è già leggenda, Amy Winehouse, l’ultima stella scomparsa troppo presto.

 Alcuni dei suoi successi vengono inseriti in scaletta senza soluzione di continuità, in modo che il tappeto sonoro non perda omogeneità e coerenza, e in tal senso si apprezza ancor di più il lavoro svolto in sede di arrangiamenti.

 

Britney Spears ha pubblicato il nuovo video “Work Bitch” e testo e video

 Britney Spears.jpgBritney Spears ha pubblicato il nuovo video “Work Bitch”, il singolo che fa da apripista all’ottavo album della sua carriera in uscita il 3 dicembre.

La reginetta del pop si è affidata al regista Ben Mor, che l’aveva già diretta in “Scream and Shout”.

 “Sono così orgogliosa di questo video e felicissima di condividerlo con i miei bellissimi fan”, ha scritto Britney su Twitter.

 La cantante appare nel deserto più sexy che mai.

Ecco il testo di “Work Bitch” di Britney Spears:

You wanna
You want a hot body?
You want a Bugatti?
You want a Maserati?
You better work bitch
You want a Lamborghini?
Sippin martinis?
Look hot in a bikini?
You better work bitch
You wanna live fancy
Live in a big mansion
Party in France
You better work bitch
You better work bitch (x3)
Now get to work bitch (x2)
Bring it on
Ring the alarm
Won’t stop now
Just be the champion
Work it hard like
it’s your profession
Watch out now
Cause here it comes
Here comes Britney
Here comes the master
Here comes the big beat
Beat that go faster
No time to quit now
Just try to get it now
Pick up what I’m letting down
You want a hot body?
You want a Bugatti?
You want a Maserati?
You better work bitch
You want a Lamborghini?
Sippin martinis?
Look hot in a bikini?
You better work bitch
You wanna live fancy
Live in a big mansion
Party in France
You better work bitch
You better work bitch (x3)
Now get to work bitch (x2)
Break it off
Break it down
See me comin’
You can hear my sound
Tell somebody
in your town
Spread the word
Spread the word
Go call the police
Go call the governor
I bring the trouble
Didn’t mean to trouble ya
I’ll make the governor
Call me the governor
I am the bad bitch
The bitch that you never know
Hold your head high
Fingers to the sky
They gon’ try to try ya
But they can’t deny ya
Keep it building higher and higher
Keep it building higher and higher
So hold your head high
Fingers to the sky
Now they don’t believe ya
But they gonna need ya
Keep it building higher and higher
Keep it building higher and higher
Work (x15)
Work it out (x 14)
You better work bitch (x2)

Ecco la traduzione del testo di “Work Bitch” di Britney Spears:

 Vuoi
Vuoi un corpo da urlo?
Vuoi una Bugatti?
Vuoi una Maserati?
Meglio che lavori, stron**
Vuoi una Lamborghini?

Bere il Martini?

Essere sexy in bikini?

Meglio che lavori, stron**
Vuoi vivere in modo frivolo
Vivere in una casa gigante
Far festa in Francia

Meglio che lavori, stron**
Meglio che lavori, stron** (x3
)
Ora via a lavorare, stron** (x2)
Fallo succedere
Suona l’allarme
Non fermarti
Sii il campione
Lavora duro come
fosse la tua professione
Attento ora
Sta per arrivare
Ecco Britney

Arriva la maestra
Arriva il grande beat
il beat che va veloce
Non si può smettere ora
cerca di prenderlo ora
prendi ciò che sto lasciando
Vuoi un corpo da urlo?
Vuoi una Bugatti?
Vuoi una Maserati?
Meglio che lavori, stron**
Vuoi una Lamborghini?

Bere il Martini?

Essere sexy in bikini?

Meglio che lavori, stron**


 Vuoi vivere in modo frivolo
Vivere in una casa gigante
Far festa in Francia

Meglio che lavori, stron**
Meglio che lavori, stron** (x3
)
Ora via a lavorare, stron** (x2

)
Fermati
Smettila
Guarda che sto arrivando
Puoi ascoltare il mio suono
Dillo a qualcuno
nella tua città
Spargi la voce
spargi la voce
Chiama la polizia
chiama il governatore
porto guai
non volevo metterti nei guai
Farò il governatore
chiamami governatore
sono la peggior stron**
la stron** che non hai conosciuto
tieni su la testa
le dita verso il cielo
cercheranno di metterti alla prova
ma non possono negarti
mandala più in su, più in su

mandala più in su, più in su
tieni su la testa
le dita verso il cielo
ora non ti credono
ma avranno bisogno di te

mandala più in su, più in su

mandala più in su, più in su